Il progetto

La Folaga Rossa, terra di libertà, cibo genuino, relazioni
Il progetto Folaga Rossa inizia nel 2014, quando gli amici del gruppo di acquisto solidale affittano due ettari di terra nel Parco dell'Adige, vicino al Lazzaretto, per realizzare un orto collettivo. Andrea e Diego si appassionano al lavoro agricolo tanto da decidere di dedicarsene a tempo pieno. Silvia collabora, occupandosi di burocrazia, comunicazione e mercati.
Oggi la Folaga è una società agricola che produce e vende direttamente ortaggi ecologici.
Orticultura ecologica
L'azienda sperimenta un modo di vivere e lavorare a basso impatto ambientale. Coltiva seguendo i principi dell'agroecologia, tecnica agricola che consente di coltivare nel rispetto della biodiversità, della salute e delle risorse del pianeta. Si basa sull'adattamento e sull'osservazione del territorio. L'agroecologia coltiva varietà per mantenere la fertilità dei terreni e usa forme di difesa naturali da insetti e parassiti.
Alla Folaga viene prodotto cibo che chiamiamo “ecologico” in quanto sano, locale e stagionale. E' sano, perchè non contiene sostanze tossiche e pesticidi. E' locale, perché venduto nei quartieri limitrofi alla zona di coltivazione. E' stagionale, perché maturato sulle piante e raccolto fresco poco prima dei mercati.
Relazioni
La Folaga lavora per costruire una comunità locale che autodetermina le proprie scelte alimentari. Per questo, ha scelto di vendere gli ortaggi direttamente e localmente. Ogni giorno facciamo un patto con i cittadini: “noi produciamo verdure genuine, preserviamo e presidiamo una parte di Parco dell’Adige, voi, acquistando i nostri prodotti, ci permettete di esistere e svolgere un lavoro utile, concreto e salutare”.
Organizziamo laboratori, eventi, visite didattiche al campo. Abbiamo uno spazio con tavoli, panche e giochi per bambini, perché si crei socialità attorno alla produzione di cibo sano.
Collaboriamo con altri contadini locali: per costruire una comunità attorno al cibo sano servono alleanze con le persone, ma anche tra produttori. Sono importanti tutte quelle pratiche con cui i produttori si scambiano manodopera, mezzi e prodotti. Siamo quindi felici di presentarvi i nostri amici agricoltori, i cui prodotti trovate ai nostri mercati vicino alle verdure della Folaga.
Azienda agricola La Bongiovanna (San Felice extra, Verona): da oltre dieci anni producono ortaggi con metodi naturali, vendono direttamente ogni martedì, mercoledì e sabato. Per noi Giorgia e Gianluca sono fonte di ispirazione e di preziosi consigli agricoli. Tra le loro produzioni spiccano le cipolle giganti, meloni e angurie.
Azienda agricola Enrico Merzi (Corbiolo): da tre anni Enrico coltiva dei terreni in montagna dove produce ortaggi, piccoli frutti e alleva conigli. La sua azienda è certificata bio.  Tra noi si dice che la sua verdura sia sempre la più bella...ai suoi lamponi non si può resistere. Di lui trovate spesso da noi cappucci e insalate.
Cooperativa Cà Magre: storica e consolidata azienda che produce ortaggi e frutta. Sono tra i primi ad aver diffuso la cultura del cibo biologico. Producono tanta varietà nei loro terreni di Isola della Scala dal 1988.
Azienda agricola Moscardo: Albano è per noi "un'istituzione", il nostro vicino di campo, agricoltore biodinamico. I suoi suggerimenti si ascoltano come fossero legge...quando siamo nei guai, compare lui e ci toglie dalle grane. Da lui prendiamo mele e pesche.
Progetto di agricoltura naturale La Baracca (Mozambano): trovate spesso Matteo e i suoi cani al campo; di lui sono famose le marmellate con accostamenti originali e speziati. Matteo e Vera curano un terreno a Mozambano con metodi sinergici.
Azienda agricola Beozzi Sara: coltiva dei terreni a Minerbe con metodi biologici. Tra le sue produzioni, apprezziamo zucche i tante varietà e patate.
Fondo Prognoi di Laura Tinazzi: i suoi campi sono situati a Montorio, molto attenta alla biodiversità, produce frutta (anche varietà antiche), mais, uva, nocciole. Trasforma i suoi prodotti in vino, marmellate, conserve che vende direttamente. Da lei prendiamo la frutta.
Azienda agricola La Praietta: Alessandro produce con metodi naturali ortaggi che vende direttamente nell'accogliente spazio della Corte dei Miracoli (quartiere Golosine), dove si svolgono anche tanti corsi, attività ludico e culturali. Tra le sue produzioni non possiamo dimenticare le tegoline.